Il nostro negozio online fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. 

close

In primavera risveglia la pelle con una maschera

In primavera risveglia la pelle con una maschera

È primavera e la pelle del viso richiede attenzioni mirate. Ecco come risvegliarla con le maschere giuste!

Fonte: http://www.amando.it

Le Nostre proposte

In primavera risveglia la pelle con una maschera

Risvegliare la pelle dopo il “letargo” invernale, ecco qual è l'obiettivo beauty da segnare in agenda con l'arrivo della primavera. Spesso e volentieri, nonostante le attenzioni che dedichiamo alla pelle quando la temperatura scende sottozero, essa appare segnata, “stanca” e appassita. Ecco perché, in questo momento dell'anno, si rivela necessario intervenire con una giusta dose di energia e vigore. Questo, è possibile grazie alla complicità delle maschere viso, una coccola importante, da regalare alla pelle secondo un programma settimanale ben scadenzato.

Non solo un'attenta pulizia e l'uso di cosmetici specifici ma, dunque, anche qualche trattamento più mirato. Quindi al bando la pigrizia, con l'arrivo della primavera è giunto il momento di (re)agire! 

Una maschera per amica
Tempo di posa spesso abbastanza limitato (e da utilizzare, ad esempio, ascoltando buona musica) ed effetto immediato, il mercato offre un’ampia scelta di maschere, cosmetico versatile dalle molteplici proprietà. Esse rappresentano il rituale di bellezza che possiamo regalarci a casa ottenendo i medesimi benefici di una seduta professionale in Istituto. Lenitivepurificantirassodanti o idratantianti-stress e antietà, detox fai-da-te... in gel, peel off, tessuto o le trendyssime “black” in carbone vegetale, per pelli grasse, miste, disidratate o ipersensibili, le maschere regalano alla pelle un aspetto più sano e luminoso, spesso nel giro di una manciata di minuti.

Qual è la maschera “giusta”?
Ovviamente dipende! Dalle necessità, dal tempo a disposizione (ci sono maschere dall'azione ultrarapida con effetti visibili dopo appena 2-3 minuti!) e dal budget. I prezzi, come è d'uopo nell'effimero mondo della bellezza, variano moltissimo spesso toccando apici improbabili per i comuni mortali ma, a onor del vero, non sempre i prodotti low cost sono sinonimo di scarsa qualità, anzi...!
Riguardo la tipologia dipende ovviamente dal tipo di pelle ma sta prendendo sempre più campo la filosofia del multimasking: si applicano più prodotti in diverse parti del viso che richiedono differenti trattamenti. Ad esempio un prodotto purificante per la zona T e uno antiage o nutriente per il resto del viso.

Maschere viso per coccolare la pelle

A casa come in una beautyfarm: regalati un momento di relax e trattamento con una maschera per il viso. La pelle apparirà subito più bella...

Maschere viso per coccolare la pelle

Un piccolo rituale di benessere da regalarsi per una “vera” coccola, ecco cosa significa “farsi una maschera”. Tempo di posa limitato (da sfruttare, ad esempio, rilassandosi ascoltando buona musica) ed effetto praticamente... immediato, il mercato cosmetico offre un’ampia scelta di maschere che si distinguono per proprietà ben specifiche. Lenitivepurificantirassodanti o idratantianti-stress e antietà, anti-lucido (perfette in questa stagione!): questi concentrati di bellezza possono regalare alla pelle un aspetto più sano e luminoso, spesso nel giro di pochi minuti.


maschere

Come si applica?

La maschera si applica su una pelle ben pulita (meglio dopo aver eseguito uno scrub), stendendo uno strato spesso di prodotto, che bisogna lasciar agire per un tempo variabile mediamente da tre a quindici minuti. Dopo questo tempo di posa, la maschera va eliminata con dell'acqua tiepida e l’ausilio di una morbida spugnetta. La pelle apparirà più morbida e distesa, pronta per accogliere la crema e il trattamento specifico che siamo soliti utilizzare.


Una per ogni tipo

La scelta della maschera, della texture e del suo uso variano a seconda del tipo di pelle e delle sue specifiche esigenze. Per una pelle normale va bene generalmente ogni tipo di maschera con accorgimenti mirati qualora si verificasse una problematica specifica (mancanza di idratazione, arrossamento, couperose, stress cutaneo). Se la pelle è mista o grassa, è necessario eliminare l'eccesso di sebo in modo non aggressivo e agire sulla dilatazione dei pori, utilizzando prodotti lenitivi o purificanti. Le maschere idratanti ed emollienti sono invece particolarmente adatte alla sensibilità della cute secca e disidratata. Dunque, abbassiamo le tapparelle, avviamo il nostro cd preferito (ma meglio evitare il rock!), accendiamo una candela profumata e... che maschera sia!

Le Nostre proposte